Pubblicato da: easynrg | gennaio 21, 2010

La resa del pannello fotovoltaico

Spesso l’utente finale, nel leggere i depliant dei pannelli fotovoltaici o nel dialogare con le aziende contattate per valutare il proprio impianto fotovoltaico, si sente fare la tipica affermazione “Il mio pannello rende di più di quell’altro e quindi è migliore…”

Ci risiamo, tutte le furberie commerciali sono sempre valide per fare false affermazioni o per creare ulteriormente confusione all’utente!

La resa (espressa in percentuale) della singola cella del pannello fotovoltaico non ne determina la qualità, ma semplicemente lo spazio occupato.
Cerchiamo di approfondire la questione;
Una cella in silicio policristallino rende circa il 13,5 % mentre una cella in silicio monocristallino rende circa il 18 %
Non vuol dire che una è migliore dell’altra, ma semplicemente che un pannello formato da celle in silicio monocristallino occupa uno spazio minore per produrre la stessa quantità di potenza di picco rispetto ad un pannello costituito da celle in silicio policristallino.

Quindi la resa della cella che copone il pannello fotovoltaico determina solo lo spazio che l’intero sistema andrà ad occupare.

Prossimamente pubblicheremo anche come scegliere la tipologia di cella cercando di spiegare come e dove l’uno è più consigliato dell’altro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: